Scopri i denti del tuo cavallo

  • I denti del tuo cavallo

    Dai un'occhiata alla bocca del tuo cavallo e vedrai molti denti lì dentro. In media, i cavalli hanno tra 36 e 42 denti. Il numero dipende dal sesso del cavallo e se il cavallo sviluppa o meno denti extra lungo le barre della sua bocca, lo spazio vuoto tra i denti anteriori e posteriori dove si trova la punta.

    Il tuo cavallo ha anche diversi tipi di denti. E, per tutta la sua vita, avrà due diversi denti, proprio come gli umani. Modelli specifici di usura e crescita possono aiutarti a determinare l'età approssimativa di un cavallo.

    Continua su 2 di 9 in basso.
  • Denti decidui (Baby)

    I denti decidui, o latte o denti da latte, sono i primi denti che crescono nella bocca di un puledro. Questi denti possono essere evidenti quando nasce il puledro. Poco dopo il secondo compleanno del giovane cavallo, questi denti vengono spinti fuori dai denti permanenti dell'adulto man mano che crescono. Ce ne sono 24 in tutto e di solito vengono sostituiti interamente quando il cavallo ha circa 5 anni. Occasionalmente, un cavallo giovane potrebbe aver bisogno di aiuto per eliminare i denti da latte. I tappi, come vengono chiamati, potrebbero non cadere come dovrebbero e potrebbero essere rimossi da un veterinario o un dentista equino.

    Continua su 3 di 9 in basso.
  • Denti permanenti

    I denti permanenti o adulti continuano a crescere per gran parte della vita del cavallo. Questi sono quelli a cui guardiamo quando vogliamo imparare l'età approssimativa di un cavallo. Quando un cavallo diventa molto vecchio, la crescita dei denti termina e il cavallo può sviluppare spazi vuoti in cui i denti cadono. Questo può portare a problemi come la perdita di peso e le richieste.

    Continua su 4 di 9 in basso.
  • Denti del lupo e del cane

    Man mano che il puledro matura a 4 o 5 anni, alcuni cavalli possono avere denti extra nello spazio tra i denti che chiamiamo le barre della bocca. I denti del cane e del lupo sono leggermente più comuni negli stalloni e castroni che nelle cavalle, dove appariranno anche di dimensioni più piccole. Possono crescere solo nella mascella superiore, oppure possono crescere sia nella mascella superiore che in quella inferiore. Poiché questi denti possono causare disagio, soprattutto quando si tiene un po ', possono essere rimossi. Questi denti possono sedere sotto le gengive in alcuni cavalli, essere piuttosto piccoli o essere abbastanza pronunciati.

    Continua su 5 di 9 in basso.
  • incisivi

    I denti anteriori del tuo cavallo sono chiamati incisivi. Questi denti tagliano efficacemente l'erba mentre sfiora. Questi sono anche i primi denti ad apparire mentre i denti da latte crescono e i primi a perdere i denti permanenti. Questi denti sono i più facili da vedere, quindi è da questi che viene stimata l'età di un cavallo.



    Questi denti possono continuare a crescere per sostituire la graduale erosione causata dal taglio del foraggio che presenta sabbia e altri abrasivi. Gli incisivi possono anche essere danneggiati da colpi che possono rompere il dente, proprio come i denti umani possono essere danneggiati. Tutti i denti di cavallo sono profondamente radicati e le radici possono curvare bene nell'osso mascellare. I cavalli hanno sei incisivi in ​​alto e in basso per un totale di 12.

    Continua su 6 di 9 in basso.
  • Premolari e Molari

    I premolari o i denti delle guance siedono direttamente dietro le sbarre della bocca. Questi denti aiutano a macinare il cibo prima che sia raccolto in un bolo sul retro della gola e ingerito. I denti della guancia sono più larghi degli incisivi. Un cavallo muove lateralmente le mascelle per macinare erba, fieno o granaglie. Questi denti trasformano il foraggio come erba o fieno in una lunghezza di 1/2 pollice. Se vedi pezzi di erba o fieno nel letame di un cavallo che sono più lunghi, potrebbe indicare un problema dentale che rende difficile per il tuo cavallo masticare correttamente. Tutti i denti del tuo cavallo crescono di circa 1/6 di pollice all'anno. La quantità di usura dipende dal tipo di terreno su cui il cavallo sta pascolando e dal tipo di foraggio, nonché dalla salute, dalle abitudini e dalla genetica del cavallo stesso.

    I premolari e i molari sono profondamente radicati nell'osso mascellare del cavallo. Nella mascella inferiore, questi denti si estendono fino al fondo dell'osso. Ci sono tre premolari e tre molari, situati in alto e in basso, per un totale di 24. Molto raramente, un cavallo può avere un molare in più.

    Continua su 7 di 9 in basso.
  • Tipi di denti e loro usi

    Gli incisivi vengono utilizzati per tagliare l'erba e raccogliere cibo. I premolari sono usati per macinare tutto prima che il cavallo deglutisca. Ma i denti hanno altri due usi. I denti possono essere usati come un'arma. Un cavallo può mordere se infastidito o può mordere forte se si sta difendendo o attaccando altri cavalli o predatori. I cavalli possono giocare il morso e questo è comune nei giovani.

    I denti sono anche uno strumento di toelettatura. Possono essere usati per graffiare un prurito o possono essere usati nella toelettatura sociale denominata allogrooming. Questo è quando i cavalli mordicchiano l'uno sull'altro lungo la parte superiore del collo, garrese, schiena e quarti posteriori.

    Alcuni cavalli sono abili nell'usare i denti e le labbra per allentare le chiusure delle porte o sciogliere i nodi nelle corde o possono divertirsi trasportando oggetti con i denti.

    Continua su 8 di 9 in basso.
  • Problemi dentali comuni

    I cavalli sono inclini a numerosi problemi ai denti. Questi problemi possono comportare problemi di salute, perdita di peso, difficoltà a indossare un po 'e problemi di comportamento o prestazioni quando guidati o guidati. I cavalli possono avere denti rotti, sciolti o rotti a causa di un incidente. I denti da latte potrebbero non perdere correttamente e potrebbero richiedere l'attenzione di un dentista o veterinario equino. L'usura irregolare può causare spigoli vivi e ganci che richiedono un appiattimento per evitare irritazioni all'interno delle guance o della lingua. Alcuni cavalli hanno mascelle disallineate che possono essere sottovalutate o superate, chiamate anche bocca di pappagallo, che possono causare problemi di usura e masticazione.

    I denti possono infettarsi e possono formarsi ascessi nella mascella se detriti o placca causano problemi. Poiché le radici di alcuni dei molari si estendono vicino alla cavità del seno, alcune infezioni possono apparire come problemi del seno. Il colore giallastro o brunastro dei denti è normale. I denti non rimangono bianchi perlati perché diventano macchiati dal cibo mangiato. Tuttavia, le gengive dovrebbero apparire rosa in salute. Qualsiasi cambiamento di colore può significare un problema di salute o un problema dentale specifico.

    Continua su 9 di 9 in basso.
  • Cure odontoiatriche

    I cavalli hanno bisogno di regolari controlli dentali, proprio come fanno le persone. La frequenza di cui un dentista o un veterinario deve controllare la bocca di un cavallo dipende dal cavallo. Generalmente, una volta all'anno è sufficiente. Ma alcuni cavalli, a causa di problemi in corso o della forma e delle dimensioni della bocca, potrebbero aver bisogno di controlli più frequenti. Quando i denti del tuo cavallo vengono controllati, la sua età verrà presa in considerazione, poiché alcuni problemi come tappi, ganci e punti sono legati all'età. Il tuo cavallo potrebbe aver bisogno di un po 'di sedile o addirittura di rimuovere i denti. E quando un cavallo più grande inizia ad avere problemi a macinare il cibo a causa di denti consumati o mancanti, un veterinario può aiutarti a determinare la dieta migliore per il tuo cavallo.